Chi siamo

Forum

01647281
Oggi
Ieri
Questa settimana
Nel mese
Lo scorso mese
Visite totali
286
401
286
4877
9190
1647281
dal 30 marzo 2013

FRANCO MANCINI: il sorriso di un arcobaleno dopo un temporale

30.03.2015 ZEMANlandia433

FRANCO MANCINI: il sorriso di un arcobaleno dopo un temporale

di Stella Corigliano

E’ nato il 30 marzo 2013 il nostro portale supremoboemo.it. Non una data a caso, ma una data scelta. L’omaggio a un UOMO, a un CAMPIONE, a un SIMBOLO di Zemanlandia, nel giorno in cui il calendario scandiva il compimento del primo anno da quando il destino ha deciso che FRANCO MANCINI dovesse lasciarci. Franco accompagna ogni giorno le attività del nostro portale…  
Perchè Franco è quell’ARCOBALENO che attraversa il nostro banner, alle spalle della scritta cubitale ZEMANlandia433.

Franco UOMO, CAMPIONE, SIMBOLO di Zemanlandia….
Ma cosa ha vinto Franco per essere definito “campione”?

Non sono i trofei in bacheca a delineare i tratti di un campione. Non ciò che ha, ma ciò che è!

MANCIO ha vinto con l’unicità del suo modo di interpretare il ruolo di portiere, con quel suo essere la massima espressione del portiere zemaniano per eccellenza. Ha vinto con la sua professionalità, con la sua umiltà, con la sua semplicità, col suo spirito di sacrificio, col suo coraggio, col suo essere un esempio di sportività.

MANCIO ha vinto con quei suoi riccioli da Higuita, con quel suo sguardo pulito, con quel suo sorriso accattivante, con la fiducia che ha saputo infondere, col suo carattere schietto e sincero, col suo essere un leader pur essendo un antidivo, con la passione e gli insegnamenti che ha saputo trasmettere ai fortunati portieri che lo hanno avuto come preparatore, con quella sua profonda passione musicale che se ascolti Bob Marley non puoi non pensare a lui.

Franco era, è e resterà per sempre “POSITIVE VIBRATION”.
E vibrazioni positive sono quelle che continua a trasmettere il suo ricordo, anche in quel gruppo facebook a lui dedicato “FRANCO MANCINI SEMPRE CON NOI!!!” dove parenti, amici, fans, estimatori e tifosi anche storicamente avversari (foggiani, materani, baresi, pescaresi, laziali, napoletani….) si incontrano quotidianamente per ricordarlo …. con foto, video, cimeli, ritagli di articoli, aneddoti… sempre e categoricamente col SORRISO, perché FRANCO vuole così, perché egli stesso è SORRISO…
Il SORRISO di un arcobaleno dopo un temporale.