Chi siamo

Forum

01726130
Oggi
Ieri
Questa settimana
Nel mese
Lo scorso mese
Visite totali
256
258
1397
6028
9997
1726130
dal 30 marzo 2013

Comunicato Stampa "ZEMANLANDIA è UN FIORE CHE NON MUORE"

04.02.2013 COMUNICATO STAMPA “ZEMANLANDIA è UN FIORE CHE NON MUORE”
Restituite a ZEMAN la sua panchina!
Tutto ciò che c’è da sapere sull’esonero di ZEMAN.
L’esonero di ZEMAN è iniziato alla sesta giornata, dopo Juventus-Roma, quando la società, nelle persone di Baldini e Sabatini, rimanendo silenti di fronte all’attacco pubblico di De Rossi al suo allenatore, hanno dato la stura col loro silenzio a tutta una serie di comportamenti antiprofessionali da parte di alcuni calciatori.

Leggi tutto: Comunicato Stampa...

TOTTI: “La colpa è stata più di noi giocatori”

20.03.2013 Corriere dello Sport
TOTTI "Non abbiamo dato tutti il cento per cento. Se avessimo voluto realmente quello che ci diceva Zeman, staremmo qui a parlare di un’altra stagione"


Malagò intervista Totti
CORSPORT - Caro Totti, dopo aver scavalcato Nordahl con 226 gol nella classifica dei marcatori di tutti i tempi, lei entra di diritto nella storia del calcio. Al di là delle fazioni non si può non riconoscere il suo valore assoluto. Come ci si sente mentalmente a questi livelli? Qual è il suo segreto?

Leggi tutto:  TOTTI: “La colpa...

Più che Zeman, a Roma andrebbero cacciati i dirigenti

29.01.2013 xavierjacobelli.globalist.it

In molti vogliono l'esonero del Boemo, ma le responsabilità dei dirigenti giallorossi? Sono stati spesi tanti soldi ma i campioni sono molto pochi.
di Xavier Jacobelli


Secondo calcoli per difetto, nelle ultime due stagioni la Roma americana ha speso 110 milioni di euro sul mercato per non vincere nulla. Ottava in classifica a 9 punti dalla Lazio terza e quindi, a 9 punti da un posto in Champions League sia pure con vista sul preliminare, la squadra giallorossa va su e giù sull'ottovolante dov'è salita sin dalla prima giornata. Vanta il miglior attacco del campionato (47 gol in 22 partite), ma la sua difesa è un colabrodo (38 reti incassate) e, assieme alla retroguardia del Cagliari è la seconda peggiore del torneo, dietro al Pescara (45).

Leggi tutto: Più che Zeman, a...

ZEMAN ESONERATO, LA DIFESA DI OSCAR.

03.02.2013 roseto.com

Intervista a Oscar Buonamano – zemaniano e zemanologo – sull’esonero di Zdenek Zeman.
di Luca Maggitti


Oscar, conoscendo il tuo essere "zemaniano" e "zemanologo", credo di sapere già la risposta se ti chiedo: l'esonero è colpa di Zeman?
«La responsabilità dell'esonero è di Franco Baldini e Walter Sabatini, ovvero della società, di un gruppo di calciatori che è cresciuto, partita dopo partita, attorno a Daniele De Rossi e di una campagna di comunicazione, carta stampata, radio e televisioni, contro la sua persona come non si era mai vista prima, nemmeno ai tempi di Calciopoli».

Leggi tutto: ZEMAN ESONERATO,...

La coscienza di Zeman

29.01.2013 olivierobeha.it


di Oliviero Beha
Il calcio è stanco, senza regole e senza etica. Zdenek, vocione mitteleuropeo nel deserto italiota, dice il vero, ed è questo che gli sarà fatale. Perché non vince abbastanza per poterselo permettere

Due tesi di base: si gioca a calcio molto di più ma anche molto peggio di anni fa e sia in campo che fuori l’Azienda Pallonara è assai meno credibile e presentabile che in passato. C’è insomma una china lungo la quale sta rotolando sempre più rapidamente il calcio giocato e quello organizzato, sostituiti da quello televisto e da quello parlato.

Leggi tutto: La coscienza di...