Chi siamo

Forum

01667334
Oggi
Ieri
Questa settimana
Nel mese
Lo scorso mese
Visite totali
58
389
744
7057
7413
1667334
dal 30 marzo 2013

Zeman non vince, Sconcerti ignora...

 05.05.2013 ZEMANlandia433 

Zeman non vince, Sconcerti ignora... 

di Enzo Follieri 

Sconcerti sconsiglia Zeman all'Inter, perché “non vince” ed all'Inter vincono tutti.

Infatti negli ultimi vent’anni hanno  vinto, nell'ordine, Castellini, Bianchi, Hodgson, Lucescu, Lippi, Tardelli, Cuper, Zaccheroni, Gasperini, Ranieri, Stramaccioni. Fuor di battuta e di metafora chi ha vinto davvero a Milano é stato Simoni (una Coppa Uefa), poi Mancini in una serie A falcidiata dal calcio scommesse con la Juve in B e non in grado di investire quanto l'Inter una volta tornata in A, quindi Mourinho. Sconcerti consiglia un vincente. Noi aspettiamo di conoscerne il nome e sapere sempre da Sconcerti come farà l'Inter con un programma di abbattimento dei costi di almeno 60 milioni annui, pena pesanti sanzioni dall'Europa per un bilancio ultra deficitario, a potersi permettere uno squadrone. Quello che non sa e che non vuol sapere è che l'Inter ha in mente un programma a medio termine basato sulla crescita di una squadra giovane e sulla valorizzazione del proprio vivaio. Per questi progetti servono allenatori competenti e non allenatori cosiddetti vincenti, i quali, senza top player e senza spese folli, all'Inter non andranno mai. Ma intanto il buon Sconcerti, come da linea editoriale di Sky sport, si è messo avanti col lavoro, denigrando Zeman, per la felicità di Vialli, Mauro, Panucci ed i compagni e le compagne di merenda.

Leggi tutto: Zeman non vince,...

Paolo Liguori: “Io caccerei i dirigenti e rimetterei Zeman in panchina”

Paolo Liguori: “Io caccerei i dirigenti e rimetterei Zeman in panchina”

24.04.2013 Esclusiva Asromalive.it

Intervista realizzata da Marco Pennacchia

ASROMALIVE.IT  - E’ ormai risaputo che Paolo Liguori sia un grande tifoso della Roma e anche uno zemaniano  convinto. Il popolare giornalista ha concesso un’intervista ai microfoni di Asromalive.it, dove si sono toccati diversi argomenti tra cui: la situazione attuale della squadra; i motivi che hanno portato all’allontanamento di Zdenek Zeman; la scelta del nuovo tecnico e la prossima finale di Coppa Italia. Queste le sue parole:

Nelle ultime partite tra campionato e Coppa, la Roma, a tratti, è sembrata una squadra senza anima. Secondo lei da cosa è dipeso?

Mi sarei meravigliato del contrario, perché la Roma non ha nessuna struttura alle spalle. Qualche volta tira ancora fuori un’anima grazie a giocatori come Totti che danno il meglio. In questo momento mancano tre componenti: squadra, società ed allenatore. C’è solo il capitano e qualche altro giocatore e, sporadicamente, si trova il gioco in modo spontaneo. La Roma è messa in campo in maniera totalmente casuale ed è senza anima e senza carattere perché non c’è società. La Roma aveva un allenatore, Zeman, che dava un’impronta, una tattica, un carattere e che aveva capito anche che ci voleva un pugno fermo per tenere insieme i giocatori. La società lo ha sconfessato e lo ha esonerato sulla base di una sua denuncia e protesta sul fatto che nella Roma non ci fosse disciplina.

Leggi tutto: Paolo Liguori:...

“Chi non sa mentire, crede che tutti dicano il vero"

14.04.2013 ZEMANlandia433

“Chi non sa mentire, crede che tutti dicano il vero"

di Enzo Follieri

La Roma S.p.A. dell'accoppiata Americani-Unicredit, é un incidente di percorso in tutti i "Sensi".

L'incidente nasce dall'ultimo scudetto con i 400 miliardi spesi per ottenerlo, che ha depauperato le casse societarie al punto da coinvolgere obtorto collo l'Unicredit nella gestione della società, fino all’attuale assetto societario. 

Leggi tutto: “Chi non sa...

Una multa per Mister Zeman

24.04.2013 ZEMANlandia433
Una multa per Mister Zeman

di Enzo Follieri

«Walter Sabatini fu radiato a febbraio del 2003 dopo una condanna a 5 anni comminata nel 2000. Sabatini sconterà la squalifica fino al febbraio 2005, potendo così insediarsi come dirigente di Lazio, Palermo ed ora Roma. Come si è arrivati a questo? Grazie alla "legittima aspettativa" di non essere più radiato dopo tre anni di attesa e a causa "dell’irragionevolezza del tempo trascorso", oltre ai "vasti riconoscimenti, le attestazioni di stima e la copiosa documentazione" presentata dal ricorrente. » (fonte goal.com- Il mistero delle radiazioni scomparse 14/9/2011)

Forse risiede in questo la motivazione della richiesta di una multa per Mister Zeman?

Leggi tutto: Una multa per...

Punto Z_«Nihil sub sole novum»

11.04.2013 quasirete.gazzetta.it

 Punto Z_«Nihil sub sole novum»                                                 

 di Oscar Buonamano                                                                                                                                                           controinformazione zemaniana.jpg - 181.54 KB

  Nel derby Roma-Lazio, l’ultima partita dello «spezzatino» della 31ª giornata terminato con il punteggio di parità, Francesco Totti è stato il migliore in campo per i giallorossi mentre Daniele De Rossi il peggiore. Giudizio che trova d’accordo tutti i commentatori sportivi.

 «Nihil sub sole novum», dunque.

Leggi tutto: Punto Z_«Nihil...